Microdrammi di una scrittrice di Eva Luna Mascolino

Ho ventidue anni, scrivo da quando ne avevo cinque eppure ancora non mi capacito di quanto sia difficile riuscirci. Non è bastato ricevere dei riconoscimenti in più di un concorso, diventare caporedattrice di un giornale, tradurre libri da più lingue e completarne uno tutto mio: la scrittura, oltre ad essere una salvezza, rimane per me anche una collana
di microdrammi. Ora è arrivato il momento di condividerli sul web uno dopo l’altro: magari, in questo modo, riuscirò a scardinarne qualcuno, o quantomeno a riderci su.

Page 1 of 3